In cerca di meraviglie, la nuova collezione è un inno alla gioia

Da qualche anno, ormai, ho imparato a meravigliarmi. Non è una cosa che sempre sai fare, spesso non ne conosci neppure il significato. Ma si cambia. E aggiungo, per fortuna. 
Si cambia perché gli eventi ti cambiano, perché inizi a scegliere, perché sai finalmente cosa vuoi e qual è il tuo posto nel mondo. 


Il mio vero cambiamento è iniziato quando è nato Dettagli di Moda. E si è consolidato quando ho deciso di cambiare vita, di svoltare, di smetterla di fare sempre ciò che era giusto per gli altri e non per me. Ed è allora che ho imparato a meravigliarmi e a cercare, in ogni cosa, la meraviglia. Perché, fidatevi, c'è meraviglia in ogni nostra giornata, basta soltanto saperla individuare. 



È nata così la nuova collezione: ho messo insieme una serie di meraviglie e le ho trasformate in gioielli. 
Sono meraviglie le nuvole quando lasciano passare i raggi del sole, gli arcobaleni dopo un giorno di pioggia, gli aquiloni che lanciamo insieme ai nostri bambini, un fiore al quale affidiamo un nostro desiderio. È meraviglia la felicità. 



Ogni pezzo di questa collezione ha un suo significato: dal bracciale rigido Happiness alle collane e i bracciali con le nuvole smaltate, a quelle con gli arcobaleni e i bracciali con i soffioni. E le mongolfiere, il gioiello principale di questa collezione che ho realizzato interamente partendo da un disegno, proprio come gli unicorni. Anche le mongolfiere sono disponibili in argento 925 e bagno oro rosa, montati su collane e bracciali in argento. 





La nuova collezione, che si chiama proprio #incercadimeraviglie, è ora online su www.dettaglidimoda.com e ci accompagnerà per tutta la stagione invernale. 



L'hashtag è voluto per permettervi di condividere su Instagram e Facebook i vostri acquisti: taggate in #incercadimeravigliecondettaglidimoda

Spero vi piacerà e riuscirà a regalarvi la voglia di continuare a meravigliarvi ogni giorno! 


Tutte le immagini di questo post sono di proprietà di Dettagli di Moda. 
È vietata la riproduzione. 

Nessun commento